Braccialetti Rossi 2: il film ispira la realtà, cambiano gli ospedali

Braccialetti Rossi è penetrato non solo nell’immaginario di tanti bambini e tante famiglie che sono rimaste a bocca aperta nel guardare la prima stagione di quella che è stata una delle fiction più amate degli ultimi tempi, ma anche nei discorsi di chi si occupa di sanità, quella vera. A confermare un cambiamento nei costumi è stato lo stesso registra del serie tv, Giacomo Campiotti, durante la presentazione alla stampa di Braccialetti Rossi 2 che sarà trasmesso a partire da domenica 15 febbraio.

Ma in concreto cosa è cambiato? Il registra non nascondendo la sua soddisfazione, ha parlato di ospedali più aperti e di pazienti meno soli. Braccialetti Rossi, quindi, è andato ad impattare sulla realtà come solo i grandi film e le grandi serie tv sono in grado di fare.

Tanta soddisfazione anche da parte dell’inflessibile ma dal cuore d’oro dottoressa Lisandri, al secondo Carlotta Natoli. L’attrice ha messo in evidenza quelle che saranno le novità della seconda serie rispetto alla prima mettendo in evidenza che “Nella seconda serie si è puntato più sulle relazioni tra i ragazzi, perché è la cosa che ha funzionato di più ed è la cosa che vogliono vedere di più da casa. Vogliono vedere come proseguono le relazioni, in un mondo estremamente narcisistico”.

Dalle parole della perfida Lisandri, quindi, non ci si dovrebbe aspettare una riedizione di quello che è già stato poichè, come tanti casi hanno dimostrato, la minestre riscaldate non hanno mai fatto bene agli ascolti. Si punta quindi sulla sua squadra del futuro.

A provare a vincere la scommessa saranno gli stessi autori della prima edizione della fiction ossia Sandro Petraglia e Giacomo Campiotti.

Praticamente confermato il cast di un anno fa. Se squadra che vince non si cambia allora ecco tutti i nomi dei beniamini di tanti ragazzi e famiglie. Aurora Ruffino, Carmine Buschini, Brando Pacitto,Mirko Trovato, Pio Luigi Piscicelli, Lorenzo Guidi, Denise Tantucci, Angela Curri, Daniel Lorenz Alviar Tenorio, Cloe Romagnoli, Carlotta Natoli, Andrea Tidona, Giorgio Colangeli, Laura Chiatti e Lele Vannoli.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *