Caccia all’uovo di Pasqua: bambino scambia una granata per un uovo di cioccolato

11 aprile 2012 08:000 commenti

Per festeggiare la Pasqua, un gruppo pre scuola nel Somerset, aveva organizzato una caccia al tesoro singolare, dove il “tesoro” da cercare e custodire erano degli ovetti di cioccolato. Il prato scelto per l’attività ludica era stato cosparso di uova e i bambini, partecipanti alla caccia al tesoro, doveva cercarle ed una volta trovate, dopo aver decretato il vincitore, potevano scartarle e mangiarle. Ma quella che doveva essere una piacevole giornata di festa si stava per trasformare in una tragedia. Stuart Moffatt, infatti, con i suoi tre figli Nelly, Isla e Freddie, si trovava sul luogo perché anche i suoi bambini stavano partecipanto alla caccia, quando all’improvviso nota che uno dei suoi figli aveva raccolto una granata scambiandola per un ovetto.

Subito i bambini con i rispettivi genitori sono stai allontanati dal luogo e sono state allertate le forze dell’ordine che hanno recintato la zona. dopodiché sono stati allertati i genieri che hanno fatto brillare la granata. In quel luogo, durante la seconda guerra mondiale, era stanziata una base americana, probabilmente l’esplosivo apparteneva a loro.

Tags:

Lascia una risposta