Che cos’è la Wiite?

6 dicembre 2012 17:420 commentiDi:

Nel mare magnum delle malattie indicate con nomi stravaganti non poteva certo mancare la sezione o meglio il capitolo dedicato alle nuove tecnologie, dal momento che i dispositivi ad alta tecnologia sono diventati sia i nostri strumenti di lavoro quotidiani, sia i nostri hobby e passatempi preferiti.

Le malattie con i nomi più stravaganti

Come non ammalarsi, dunque, se passiamo a stretto contatto con questi device tecnologici moltissime ore del nostro tempo? Anche se non si trattasse di vere “patologie” che interessano parti del nostro corpo, la dipendenza psicologica rimarrebbe ugualmente.


La dipendenza da smartphone è un disturbo?

Una delle più recenti “scoperte” tra le patologie del XXI secolo legate alla tecnologia è la cosiddetta Wiite, che è stata descritta per la prima volta qualche tempo fa in un autorevole articolo apparso sul prestigioso New England Journal of Medicine. Come si può facilmente intuire dal nome, la Wiite è una malattia legata ad un uso eccessivo della nota console della Nintendo, la Wii appunto, che è dunque responsabile della tendinite acuta isolata dell’infraspinato destro: in parole povere una bella infiammazione alla spalla.

Ma la Wiite, in realtà, è soltanto l’ultima arrivata fra i problemi ortopedici di origine informatico-intrattenitiva: quale utilizzatore del computer non ha mai sofferto, ad esempio, della cosiddetta polsite da mouse? Quale fan degli sms è rimasto immune dal fatidico pollice da Blackberry?






Tags:

Lascia una risposta