Chi è innamorato si arrabbia di più

19 settembre 2014 14:540 commenti

Dice il proverbio: l’amore non è bello se non è litigarello. Una ricerca ha dimostrato che in realtà, chi è più innamorato, ha una maggiore disponibilità a perdere le staffe. Anche se poi, tanti litigi, possono determinare la fine di un rapporto di lavoro.

two_lovers

L’università di Melbourne ha dimostrato con uno studio che chi è innamorato, tiene in maggiore considerazione anche le piccole cose e per queste piccole cose è facile anche che si arrabbi. La ricerca australiana però, non parla proprio di amore ma di rapporto tra le persone che ci tengono l’una a l’altra. Varrà anche per le relazioni di amicizia? Se l’amicizia è considerata un’altra forma dell’amore, la risposta è senz’altro affermativa.

> Per l’amore meglio andare a lezione dai bambini


I ricercatori dell’Università di Melbourne sono arrivati alla conclusione della loro ricerca dopo aver analizzato le relazioni di un gruppo di 500 persone di età compresa tra i 25 e i 50 anni. Sono state messe sotto la lente d’ingrandimento le dinamiche di coppia, quindi i comportamenti messi in pratica dagli innamorati. In più, con appositi test, è stato valutato il singolo grado di innamoramento e affettività.

> Le 7 cose disgustose che si fanno per amore

Tutti i test, per un’ulteriore verifica, sono stati sottoposti alla macchina della verità. Questionari sono stati raccolti in un periodo di 10 anni. A commentare e spiegare lo studio è intervenuto il dottor Vincent Papaleo. In pratica ha spiegato che si arrabbia per cose futuli, come può essere l’aver dimenticato di avvisare se si è ritardo, l’aver dimenticato la moneta nel carrello del supermercato, oppure l’aver bypassato il bacio della buonanotte, mette nella discussione tanta irruenza quanto è forte l’amore. Chi ama, infatti, desidera a più non posso che la persona che gli sta vicino facci sempre la cosa più giusta.

Messa così la rabbia è un sintomo dell’amore.






Tags:

Lascia una risposta