Buffer

Come scoprire se lui ha un’altra

27 gennaio 2014 09:002 commentiDi:

tradimento_uomo

Da qualche tempo il vostro uomo ha iniziato a comportarsi in modo diverso ma, anche se lo avete notato, non sapreste dire con certezza se questi suo comportamenti al di fuori della norma sono dettati da un periodo particolarmente stressante al lavoro o semplicemente da un periodo di nervosismo che però non ha nulla a che fare con voi.

Certo, la prima idea che viene in mente ad ogni donna quando il loro uomo cambia comportamento è che lui abbia un’altra. E, purtroppo, nella maggior parte dei casi è proprio così, anche se ci sono delle eccezioni.

I segnali per capirlo sono molti: si va dai più evidenti come lo squillo del telefono in piena notte e la mancanza, da parte di lui, di una spiegazione valida, ad altri che sono meno evidenti ma che vanno tenuti d’occhio proprio perché potrebbero essere quelli rivelatori di una relazione con un’altra donna.

Ecco allora i 10 segni rivelatori (sono pur sempre segnali, quindi evitate di scambiarli per prove inconfutabili) del tradimento del vostro uomo.

Come scoprire se lui ha un’altra

Il vostro uomo non è più prevedibile

Quando si ha una relazione con un uomo per un certo periodo di tempo, si conosce il suo comportamento tipico, ovvero si conosce abbastanza bene come reagirà ad una certa situazione oppure quali sono le sue abitudini quando torna a casa da lavoro.

Se, ad esempio, al suo rientro da lavoro è solito rilassarsi sul divano a guardare la tv ed improvvisamente, invece, si chiude in bagno per mezz’ora, potrebbe essere un segno di tradimento.

Ha sbalzi d’umore imprevedibili

Quando un uomo ha una relazione con un’altra donna, non sempre riuscirà a trovare delle scuse e delle motivazioni valide per non stare con voi e, quindi, potrebbe iniziare a diventare litigioso, anche per futili motivi, e prendere ogni piccolo screzio come una scusa per passare del tempo da solo (questo è ciò che dirà a voi, in realtà difficilmente sarà solo).

Ha un rapido cambiamento di peso o di aspetto

Come tutti gli innamorati, nei primi tempi di una relazione si cerca di apparire sempre al meglio per fare colpo sulla persona che si sta frequentando. Se il vostro uomo ha un repentino cambiamento del proprio aspetto, inizia a vestire in modo diverso o a fare maggiore attenzione a quello che indossa (soprattutto quando non esce in vostra compagnia), oppure, ancora, perde peso e inizia ad andare più spesso in palestra, iniziate a preoccuparvi.

Cambia gusti fatto di musica e cinema

Non c’è nulla di sbagliato provare cose nuove, ma quando il vostro uomo lo fa da sollo e non vi coinvolge in queste scoperte, è un chiaro segnale che qualcosa non va.

Ricorda cose sbagliate o confonde i dettagli

Trascorrendo sempre più tempo con la sua altra donna, i ricordi di quanto fate insieme inizieranno a sfumare e a confondersi con quelli dell’altra relazione. Se alle vostre domande risponde in modo evasivo o dà due diverse versioni della stessa situazione in due momenti diversi, è il momento di iniziare a controllare più da vicino quello che fa.

Necessita di più privacy del normale

Prendere tempo per se stessi è normale anche quando si ha una relazione stabile. Ma quando questo tempo è molto di più rispetto a prima, oppure se il vostro uomo va in un’altra stanza per rispondere al telefono o, ancora, esce prima per andare a lavoro o torna a casa più tardi, fate scattare il vostro radar anti amante.

Ha un drastico cambiamento nel suo comportamento sessuale

Quando un umo va alla ricerca di un’altra donna, solitamente, almeno all’inizio, è per una questione di sesso, ovvero necessita di avere delle esperienze con una donna che non siate voi.

L’improvviso cambiamento delle modalità e delle tempistiche della vostra vita sessuale (non per forza un uomo che tradisce è portato a fare meno sesso con voi, anzi, può capitare che la nuova relazione risvegli il suo appetito sessuale anche nei vostri confronti e lui vi chiederà più spesso di fare l’amore o di provare cose nuove), senza che ci sia stata tra di voi alcuna discussione a riguardo, è un chiaro segno che il vostro uomo vi sta tradendo con un’altra donna.

È molto premuroso nei vostri confronti e più disponibile ad aiutarvi nelle faccende domestiche

Quello che ad ogni donna potrebbe sembrare uno slancio di amore del proprio uomo potrebbe rivelare tutt’altro, soprattutto se la relazione è di lungo corso. Un uomo che non ha mai regalato fiori o che difficilmente vi ha dato una mano in casa ed inizia a farlo improvvisamente, potrebbe essere mosso da senso di colpa, e non di responsabilità.

Diventa improvvisamente più critico nei confronti dell’aspetto delle donne (una in particolare)

Se il vostro uomo ha una relazione con un’altra donna che anche voi conoscete perché magari è una collega o una conoscente in comune, per fare in modo, almeno secondo lui, di allontanare ogni tipo di sospetto, ne parlerà male, dicendo che non le piace come si veste, come si pettina o come parla.

In realtà questa è la manifestazione della sua necessità di parlare di lei, come accade ad ogni innamorato.

Non vi guarda più negli occhi

Fate sempre molta attenzione al linguaggio del corpo del vostro uomo: se fa fatica a sostenere il vostro sguardo, oppure evita il contatto fisico con voi (o quantomeno è meno affettuoso rispetto a prima) soprattutto quando siete fuori casa o se si allontana o incrocia le braccia quando gli parlate, la ragione potrebbe essere la presenza di un’altra donna nella sua vita.

Tags:

2 commenti

  • secondo me, anzi, secondo la mia personalissima e impetuosissima fava i tradimenti si riconoscono da:
    passo leggermente divaricato con ripetute spizzicate del retto colon.
    due. il classico ed evidentissimo alone liquido seccato sulla parte esterna/laterale della bocca, in parole povere la SGORAHA.
    umilmente grazie per la vostra collaborazione psico-scientifica perchè…… siamo dottori no!?

  • Consigli utilissimi, veramente.. Manca solo un dettaglio: in caso di tradimento come converrebbe comportarsi se si mira a salvare il proprio matrimonio con figli?

Lascia una risposta