Conto da 13.000 euro per cinque turisti in Italia [FOTO]

22 luglio 2013 10:430 commenti

conto

Difficilmente questi turisti dimenticheranno l’Italia, in particolar modo Vieste. Non tanto per la bellezza del nostro Paese e di quelle zone, quanto per un conto da 13.000 euro spesi per una cena.

I cinque olandesi hanno pagato con carta di credito, senza lamentarsi, ringraziando per l’ospitalità e complimentandosi con lo chef.

I cinque turisti si erano seduti presso il ristorante ‘Capriccio‘, molto molto famoso e situato nei pressi del molo della città che sta sul Gargano.

I cinque turisti non hanno assaggiato la cucina viestana, preferendo caviale e champagne. Molto champagne. Ne hanno presa qualche bottiglie in più da portare in cambusa nel loro mega yacht.

Alla fine della cena il conto, per l’esattezza, è stato di 13.098 euro, in altri termini poco più di 3.250 euro a testa, mancia a parte. Piatto forte, la zuppiera con mezzo chilo di pregiatissimo caviale dal valore di 6mila euro (12mila il prezzo al kg), che sul riepilogo delle portate è stata battuta come voce di un primo piatto, un risotto. “Sono stati molto gentili, conoscevano il ristorante e sono rimasti molto soddisfatti”, ha dichiarato lo chef Leonardo Vescera ai media.

Vescera, peraltro, in passato è stato chef a Buckingham Palace, all’ambasciata d’Italia a Parigi, in due ristoranti italiani nel cuore di Mosca. Una carriera di lusso, la sua, che facilmente gli fa capire quando i clienti capiscono quello che mangiano e bevono. “Hanno scelto una collezione di Krug da veri intenditori e si sono lasciati consigliare sui piatti locali da gustare dopo il caviale” – ha dichiarato lo chef.

Tags:

Lascia una risposta