Dario Fo ricorda Rita Levi Montalcini

30 dicembre 2012 19:340 commenti

Sono ore di lutto nazionale, successivamente alla notizia della morte di Rita Levi Montalcini, avvenuta poche ore fa a Roma, nella sua abitazione.

La notizia è circolata alla velocità della luce, al punto che il web ha salutato affettuosamente la scienziata, con messaggi di ogni tipo, pieni di affetto e riconoscenza.

Un saluto speciale, le è giunto da un vecchio amico, come lei Premio Nobel, Dario Fo.

Il popolare letterato italiano, ha descritto la Levi Montalcini come “una donna con la quale si stava bene insieme, era umile intelligente, piena di ironia”.

Nobel per la letteratura nel 1997, Dario Fo, ha dedicato alla sua illustre ‘collega’ (che nel 1986 aveva vinto il prestigioso Premio per la Medicina) parole speciali.

Continua Fo: “Quando parlavi con lei, capivi subito che dietro la sua conoscenza scientifica c’era anche tutta una storia di interessi non solo legati astrattamente alle sue competenze, ma alle ingiustizie del mondo come a quelle della politica”.

Senza dubbio alcuno le competenze della Levi Montalcini erano di primo livello in ogni campo, come dimostrano la sua biografia ricca di avvenimenti di ogni tipo, e la sua carriera.

In conclusione, Dario Fo ha sottolineato il grande cuore e l’umanità straordinaria della sua vecchia amica:” Rita Levi Montalcini timetteva subito a tuo agio. Non pensavi mai che dietro quelladonna così piccola e fragile ci fosse un grande cervellosuperiore di gran lunga alla media”.

Tags:

Lascia una risposta