Djokovic regala cioccolatini ai giornalisti

12 novembre 2012 18:440 commenti

Novak Djokovic non è solo il numero 1 del tennis mondiale. Se è un campione lo è anche per la sua gentilezza, la sua generosità e per le sue maniere di approccio alle persone.

Una conferma in più, semmai ce ne fosse bisogno, arriva dopo la vittoria nella semifinale del Masters ATP contro Juan Martin Del Potro, che lo porta dritto in finale contro Federer.

Arriva in sala stampa con quasi un’ora di ritardo. Un ritardo imperdonabile. Ma Nole sa come farsi perdonare. Prima di prendere parola per rispondere ai giornalisti, il serbo stupisce tutti:

“No, prima delle domande in serbo, c’è una cosa che devo fare, qualsiasi cosa accada domani ho una sorpresa per voi”.

Si alza con due scatole di cioccolatini di Harrods (uno dei più grandi magazzini londinesi, famoso per la sua raffinatezza e per l’alto costo di ciò che si può acquistare nei suoi scaffali). Nole si alza e inizia ad offrire i “preziosi” cioccolatini ai presenti.

E quando i giornalisti gli chiedono il perché di tale gesto, Djokovic risponde:

“Ho portato questi cioccolatini per ringraziarvi della vostra collaborazione . Eh già… Devo ringraziare anche voi giornalisti che mi siete stati vicini per tutta la stagione”.

Chi era in sala ringrazia lui. I cioccolatini erano buonissimi.

Tags:

Lascia una risposta