Donna che prega ascoltando musica ad altissimo volume, arrestata per schiamazzi

10 giugno 2012 11:270 commenti

La preghiera è un momento delicato e bisogna dedicare tutti se stessi alla meditazione e al raggiungimento di una pace interiore. Ogni persona può scegliere di farlo in maniera diversa, anche se in genere il silenzio è la condizione primaria per la disposizione dello spirito alla preghiera. Probabilmente una signora del Tennessee non la pensava in questo modo dato che è stata arrestata in quanto durante il suo momento di preghiera aveva il volume della musica ad un livello davvero spropositato. Si chiama Betty Jones e ha 54 anni. La donna amava pregare ascoltando musica ad altissimo volume.


Durante il suo momento di “meditazione” Betty  dedicava  ben 4 o 5 ore al Signore rivolgendogli canti e preghiere. La musica dedicata a questo importante momento è quella di Johnny Cash, Randy Travis, Alan Jackson e i Judds. Il volume dello stereo però era sempre molto alto e per questo un giorno i vicini hanno chiamato la polizia e la donna è stata arrestata perché dopo ripetuti avvertimenti ha continuato con la sua solita rumorosa preghiera.






Tags:

Lascia una risposta