Donna resuscita alla veneranda età di 95 anni

3 marzo 2012 09:420 commenti

Chen Qingwang, una donna cinese di ben 95 anni originaria di Liulou, un piccolo villaggio della provincia del Beiliu, sembrava letteralmente morta. L’anziana donna, infatti, era stata trovata distesa sul pavimento dall’uomo che le portava la colazione ogni mattina. Chen è stata scossa ripetutamente ma non dava nessun cenno di vita, così le è stato controllato il respiro e questa è stata la prova inconfutabile che la donna fosse deceduta. Secondo la tradizione cinese il corpo del defunto deve essere esposto all’interno della bara per gli ultimi saluti di amici e parenti.


Ma il giorno prima del funerale accade una cosa impensabile, la bara era vuota e Chen Qingwang è stata trovata ai fornelli intenta a cucinarsi qualcosa perché il troppo dormire le aveva fatto venire fame. Ora la donna sta bene e i medici parlano di un fenomeno di morte apparente, che si verifica con la totale assenza di battito cardiaco e respiro, tutti fattori che hanno, giustamente, indotto tutti a pensare che fosse realmente morta.






Tags:

Lascia una risposta