Due adolescenti incendiano un castello con la loro prima sigaretta

14 marzo 2012 08:000 commenti

Doveva essere la loro prima esperienza da “adulti” o almeno questo è ciò che loro pensavano. Due Ragazzi di 11 e 12 anni slovacchi volevano fumare la loro prima sigaretta e per sperimentare questa nuova sensazione avevano scelto un luogo suggestivo, uno scenario indimenticabile ed in effetti ciò che è capitato è davvero difficile da dimenticare. Il luogo designato era il castello “Krasna Horka” nella Slovacchia dell’est famoso per la sua architettura e per le opere d’arte custodite all’interno.


Dopo aver fumato i due ragazzi hanno gettato le cicche di sigarette nell’erba antistante al castello e dopo pochi minuti l’area ad esso circostante prende fuoco e con essa anche il castello. Subito si mobilitano pompieri e polizia per domare le fiamme ma in un primo momento sembra impossibile. Così alcune squadre speciali entrano nell’edificio per salvare le opere d’arte presenti all’interno del palazzo. Per fortuna dopo il primo momento di sconforto l’incendio viene spento.






Tags:

Lascia una risposta