Ecco cosa succede a bere solo soda per 16 anni…

26 giugno 2013 10:580 commenti

soda

I problemi di cuore di una 31enne, insieme ai suoi continui svenimenti, potrebbero avere avuto qualcosa a che fare con il fatto che la donna ha bevuto solo soda per circa metà della sua vita, secondo un referto del suo caso.

La donna, che vive a Monaco in un piccolo paese vicino a sud della Francia, è stato portata in un ospedale dopo essere svenuta. Un esame del sangue ha mostrato che la donna aveva livelli di potassio estremamente basso. E un elettrocardiogramma del suo cuore ha rivelato che si trovava in una condizione chiamata sindrome del QT lungo, la quale può causare battiti cardiaci irregolari.

La donna non aveva in famiglia storie di problemi di cuore o di ormoni. Ma lei, come hanno detto i medici, dopo l’età di 15 anni non aveva più bevuto acqua. La soda (nello specifico cola) è stato l’unico liquido che ha consumato. Ha bevuto quasi 2 litri di cola al giorno.


Dopo l’astensione dalla soda per una sola settimana, i livelli di potassio della donna e l’attività del cuore attività sono tornati alla normalità.

Bere troppa cola può provocare diarrea e perdita di potassio, con troppa acqua in arrivo nelle viscere. Questo è il parere dei ricercatori. Elevate quantità di caffeina possono anche aumentare la produzione di urina e diminuire il riassorbimento di potassio. Il potassio svolge un ruolo nell’aiutare il battito cardiaco di una persona, e bassi livelli di potassio possono causare problemi di ritmo cardiaco.Effettuando una ricerca di altri casi simili, i ricercatori hanno trovato sei rapporti di consumo di cola eccessivo che si pensava potessero essere correlati a problemi di salute avversi, tra i quali problemi di ritmo cardiaco.

 






Tags:

Lascia una risposta