Buffer

Equivoco tra due fidanzati: frase d’amore scambiata per frase d’addio. Lei allerta la polizia

4 settembre 2012 12:020 commentiViews: 557

“Tragico” errore a Milano. Un ragazzo invia un SMS alla fidanzata con scritto una frase di Wiliam Shakespeare tratta dal libro “Romeo e Giulietta” . La ragazza non riconoscendola crede che sia un messaggio con il quale vuole annunciare il suo suicidio e colta dal terrore chiama il ‘113’. Gli agenti colpiti dall’angoscia della giovane decidono di inviare una pattuglia alla stazione di Milano, luogo in cui la ragazza sospettava che si stesse realizzando il suicidio.

Lui infatti, originario di Isernia, stava tornando dal suo paese da un breve periodo di vacanza per andare a trovare i suoi cari. Gli agenti raggiunta la stazione, grazie alle indicazioni della ragazza, riescono finalmente a trovare il “giovane Romeo” e fermarlo. Il ragazzo inizialmente non riesce a capire il motivo per cui è stato fermato dagli agenti, poi scoperto l’equivoco e date le dovute spiegazioni è andato finalmente dalla ragazza per poterla riabbracciare e rassicurarla.

Tags:

Lascia una risposta