Erin e Ashley, gemelle speculari: i loro organi sono opposti

29 maggio 2012 08:000 commenti

Essere gemelle è già un bel prodigio della natura, ma ciò che è capitato a due ragazze americane ha davvero dell’assurdo. Erin e Ashley Hatfield di 23 anni, sono due gemelle monozigote (cioè nate dallo stesso ovulo), ma il fattore che le rende così speciali è che sono delle gemelle “speculari”. Con “speculari” si intende il fatto che esse sono assolutamente opposte anche e soprattutto dal punto di vista fisico. La loro patologia è chiamata “sindrome dell’immagine specchio” e ciò vuol dire che sia dal punto di vista estetico che da quello fisico è come se fossero poste di fronte ad uno specchio.

I loro organi, ad esempio, sono speculari proprio come se fossero posti l’uno di fronte all’altro: il cuore di Ashley è nel suo tradizionale sito, mentre quello di Erin è leggermente posto verso destra. Inoltre una delle due ragazze è mancina, mentre l’altra è destrorsa, caratterialmente una delle due è espansiva e  molto aperta, mentre l’altra è più riservata e timida.

Tags:

Lascia una risposta