Fabbrica infestata da un fantasma: gli operai sono spaventati

30 ottobre 2012 08:000 commenti

In una fabbrica di Ashford, cittadina della regione del Kent (Regno Unito), specializzata nella produzione di materiale in carta, si sono verificati anomali episodi che sono stati definiti dagli operai come “paranormali”. Le telecamere di sorveglianza, impiantate per proteggere la fabbrica dalla presenza di ladri, hanno registrato una fonte luminosa anomala che si muoveva all’interno della stanza accrescendo e diminuendo numerose volte di volume.
Esso però non è stato l’unico episodio che si è verificato nel corso degli anni, gli operai, infatti, dichiarano che si sono sempre verificati episodi strani all’interno della fabbrica e che la registrazione, secondo loro, è soltanto la conferma definitiva che essa sia infestata da fantasmi. I lavoratori, spaventati enormemente dall’episodio, non vogliono restare più da soli nell’ufficio dove si è verificato il particolare evento. Inoltre, per giustificarsi da ciò, hanno dichiarato in un’intervista rilasciata ad un giornale locale “Non siamo delle persone credulone, ma le immagini sono chiare e spaventose”.

Tags:

Lascia una risposta