Paese evacuato per fuga di gas ma era solo pesce fermentato

9 febbraio 2013 19:300 commentiDi:


E’ successo a Sodermalm, un paese vicino a Stoccolma in Svezia qualche settimana fa. Una notizia curiosa che ha creato un’allerta che poi si è però rivelata essere un falso allarme.
I residenti del paese hanno avvertito un odore particolare di gas e ha avvertito i vigili del fuoco perché temevano potesse svilupparsi un incendio. I vigli del fuoco sono arrivati e si sono messi a cercare la fuga di gas. Alla fine hanno scoperto che il vero responsabile di quell’odore non era il gas ma il pesce fermentato.
In tutti i casi non si trattava di pesce marcio o andato a male, ma appunto fermentato. fermentato come normale processo di preparazione del surstromming, che è un piatto tipico svedese. Questo piatto si basa sul pesce fermentato, ma gli abitanti del paese non hanno riconosciuto l’odore e hanno pensato al gas e alla possibilità di un incendio.
C’è da dire che l’odore del surstromming è molto particolare e questo è un piatto strano che addirittura alcune dogane non ne accettano il transito anche se non è una sostanza o qualcosa di tossico.
L’odore di gas c’è e in alcuni casi il gas fermentato fa scoppiare le latte che lo contengono.

 






Tags:

Lascia una risposta