Home / Curiosità / Gasparri scambia Jim Morrison per un ladro slavo: prima la gaffe e poi la figuraccia

Gasparri scambia Jim Morrison per un ladro slavo: prima la gaffe e poi la figuraccia

La foto in bianco e nero di un uomo, che un utente di Twitter apostrofa come Goran Hadzic, rapinatore slavo che ha effettuato un sacco di rapine nel nord est italiano, ma che viene sempre impunemente rilasciato dalla polizia. “Basta!!! Mandiamolo via!!! Renzi a casa!!!” è la chiosa del cinguettio indirizzato a Maurizio Gasparri, con i classici punti esclamativi a caso alla fine della frase che connotano perfettamente la tipologia di persone che scrivono certi messaggi. In realtà, la foto ritrae nientemeno che Jim Morrison, ma Gasparri non lo riconosce. 

Anzi, per Gasparri il messaggio è veritiero, tant’è che risponde: “Vergogna!” Poi capisce di essere finito nel tranello e cancella il messaggio, ma ormai la gaffe è servita e corre sui principali social network, soprattutto su Twitter, dove l’ex ministro italiano è bersagliato di insulti e messo in ridicolo. Eppure, dopo la gaffe, Gasparri ci ha tenuto a difendere se stesso, incalzato anche dalle domande di Selvaggia Lucarelli, facendo, se possibile, peggio di quanto ci si potesse aspettare.

“Rivendico il diritto di non sapere chi siano Jim Morrison e chi siano i Doors”, ha affermato Gasparri. “Faccio il politico ed è più importante che sappia chi sono Giolitti o Benedetto Croce“. Ma non finisce qui: l’ex ministro – ricordiamolo bene, un politico italiano – ha anche affermato di schierarsi contro la droga e, guardando bene alcuni “profili campione di certi che difendono questo Jim Morrison”, ha scoperto trattarsi di “un branco di drogati“.

Un commento abbastanza fuori luogo e fuori contesto, in primis per aver dato dei drogati ai fan di Jim Morrison Рche non sono certo 4 gatti Рsecondo poi perch̩ tutto ̬ partito da un messaggio esplicitamente populista, un fake abbastanza ben architettato su cui Gasparri ̬ caduto e su cui poi ̬ stato costretto a correggere (male) il tiro, passando dai ladri slavi ai drogati fan di Jim Morrison. Insomma, un bello scivolone per Maurizio Gasparri, la cui gaffe continua ancora a girare sui social network.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *