Gelataio e ateo. Il passato segreto di Obama

6 novembre 2012 20:030 commenti

Molti sanno che Barack Hussein Obama II è nato il 4 agosto 1961 a Honolulu, nelle Hawai. Tutti sanno che è  l’attuale Presidente degli Stati Uniti d’America, il 44esimo. Tutti sanno che è il primo Presidente afroamericano ed è il candidato democratico per un suo secondo mandato alla Casa Bianca.

Pochi però sanno che:

– A scuola era soprannominato “O’Bomber” in virtù del suo talento nel basket.

– Barack e  sua moglie Michelle Obama hanno due figlie: si chiamno Malia Ann (nata nel 1998) e Natasha detta Sasha(nata nel 2001). Prima di essere nominato Presidente Obama scrisse alle sue bambine una lettera aperta in cui sperava di poterle crescere in un mondo in cui i loro sogni non avessero alcun tipo di limitazione.

Barack Obama è laureato in scienze politiche alla Columbia University.

– Successivamente si è trasferito a Chicago, per dirigere un progetto non profit a favore delle chiese locali.

– Era ateo, ma negli anni di Chicago crebbero in lui le convinzioni religiose e si fece battezzare.

– Ama il chili, le linguine con gli scampi e abitualmente si nutre di verdure fresche coltivate nell’orto della Casa Bianca

Odia il gelato: da ragazzo ha lavorato in una gelateria e probabilmente ne ha mangiato troppi.

– Beve tè nero freddo, non beve caffè e pochi alcolici.

Snack preferiti? Le barrette proteiche al cioccolato e arachidi.

Tags:

Lascia una risposta