Gli iPad sono per le mamme, gli iPhone per gli hipster

19 agosto 2013 06:310 commenti

iphone1C’è un affascinante piccola divisione per chi usa i servizi Apple che dimostra che, se vogliamo essere brevi e categorici su di essa, gli iPads sono per le mamme e gli iPhone per gli hipsters. Gli indizi sono in come i diversi dispositivi vengono utilizzati in qualsiasi momento della giornata. L’informazione arriva da Flurry, che in un grafico ha dato ad ogni servizio una voce a sé stante e ha fatto una ripartizione tra chi usa quel kit con iPhone e chi con iPad.

iosdevices

Una volta ottenute le informazioni su chi sta utilizzando un dispositivo iOS e compreso cosa sta facendo con esso a qualsiasi ora del giorno, Flurry ha diviso tutto in gruppi demografici. Partendo dall’alto, noteremo che i ragazzi ‘in movimento’ usano di più l’iPhone. Lo usano per scansionare i qr code o per trovare occasioni. Noteremo ancora che il popolo che ‘affolla la movida’, compresi i single, usa molto di più l’iPhone.

Spostandoci verso la parte inferiore del grafico, noteremo che le persone che favoriscono fortemente l’iPad sono associate ad attività di casalinghe. Esse includono i proprietari di animali e gli appassionati di architettura degli interni, ma anche piccoli imprenditori, che possono lavorare da casa. Anche i giocatori tendono pesantemente verso iPad.

Infine, Flurry ha analizzato il tempo che si trascorre con il device in mano. L’iPhone viene utilizzato costantemente ventiquattro ore su ventiquattro, mentre l’iPad tende ad essere utilizzato in una determinata fascia oraria: quella in cui le persone tornano a casa da lavoro, e sono dunque solite accomodarsi sul divano ed accendere il loro dispositivo preferito.

Tags:

Lascia una risposta