Il 35enne che vuole sposare una bambina di 8 anni

15 aprile 2012 08:000 commenti

Se si pensa ad un trentenne innamorato di una bambina, la prima cosa che verrebbe in mente a tutti è che l’uomo in questione sia un pazzo o che, nel migliore dei casi, si tratti di uno scherzo. Ma non è della stessa opinione il diretto interessato Hubert Noditza, un 35enne di origine francese che si diceva innamorato realmente di una bambina di soli 8 anni. Hubert corteggiava la sua giovane innamorata via sms, mandando messaggi d’amore sul telefono portatile della mamma, perché data la minima età  la piccola non ne aveva ancora uno proprio. Addirittura l’uomo diceva di volerla sposare tanto il suo amore. Il caso è avvenuto, in realtà, circa due anni fa ma solo oggi è stato reso noto sul tabloid The Sun.

La vicenda si è conclusa con l’espulsione dell’uomo dall’Irlanda, dove abitava la bambina. Ultimamente quello che poi si è dimostrato essere un pedofilo si è trasferito in Scozia dove  è stato beccato dalla polizia per atti osceni in luogo pubblico.

Tags:

Lascia una risposta