Il cliente sposa la sua prostituta preferita

29 febbraio 2012 08:000 commenti

Sembra la storia di un famoso film hollywoodiano o anche un racconto inverosimile, ma non è nulla di tutto ciò. La storia d’amore nata tra una prostituita e il suo cliente è una realtà che si appresta ad essere ufficializzata con un bel matrimonio. Mona è una giovane donna, oggi 34 enne che dopo un normale passato in cui svolgeva la professione di infermiera, ha deciso a 30 anni di cambiare vita e di provare a fare la prostituta. Durante i suoi 4 anni di attività, ha lavorato presso un bordello in cui ogni prestazione sessuale completa costava circa 100 euro di cui la metà andava al proprietario del bordello e l’altra metà a lei. Ma oltre ad un guadagno abbastanza ottimale, Mona riceveva tantissimi regali, da piccoli pensierini come delle bottiglie di profumo ad un auto.

Dopo un po’, però, Mona dichiara che l’entusiasmo non era più quello dei primi anni ed inoltre stava cominciando ad accusare anche dei problemi fisici. Durante la fase più difficile della sua attività conosce Ingo, che diventa  cliente abituale della donna. Tra i due nasce l’amore e alla fine decidono di sposarsi. Ora Mona ha lasciato la sua carriera di “specialista del sesso” perché “una volta innamorata, la prostituta muore”.

Tags:

Lascia una risposta