Il funerale che si trasforma in una festa: il morto si risveglia

15 maggio 2012 08:000 commenti

Il Daily Mail riporta la notizia di una presunta resurrezione. In realtà più che un fenomeno divino o cose del genere, l’uomo pronto per essere seppellito non era morto, ma aveva semplicemente perso i sensi. Hamdi Hafez al-Nubi ha avuto un attacco di cuore mentre lavorava come cameriere. Era stato dichiarato morto e come prevede il rituale egiziano era stato lavato, vestito e preparato per il funerale, ma quando il medico gli si avvicina per preparare il certificato di morte si accorge che era ancora stranamente caldo e che il suo battito era lieve ma pur sempre presente così si accorge che in realtà, l’uomo era vivo.


A quel punto il medico ha rianimato quello che tutti credevano fosse ormai morto e il funerale, anziché essere annullato, si è trasformato in una festa per celebrare la “rinascita” di Hamdi. La notizia, infatti, ha colto tutti di sorpresa, la madre dell’ex defunto è svenuta e un contrasto di emozioni contrastanti ha occupato lo spazio di poche ore. Per fortuna però, quella che doveva essere una triste giornata si è trasformato in un felicissimo giorno.






Tags:

Lascia una risposta