Il miglior sesso? A 45 anni

26 giugno 2013 05:350 commenti

sesso_barca

In base ad un sondaggio condotto dall’Institut Francais d’opinion publique per la casa farmaceutica Mylan, è intorno ai 45 anni che si arriva al piacere sessuale più soddisfacente, sempre che si abbia un buon rapporto con il proprio compagno o con la propria compagna naturalmente.

Ciò si verifica in Francia ed è ovviamente un sondaggio e quindi fa riferimento alle opinioni dei soggetti intervistati ed ha poco di scientifico. Tuttavia, sull’argomento sono moltissime le correnti di pensiero.

I diversi sondaggi

Nello specifico basta andare un pò in giro sul web e provare a vedere se tale informazione è comune, per scoprire che “l’età d’oro” dell’attività sessuale, nel senso di quella che offre maggiori soddisfazioni, cambia notevolmente.

Stando ad un sondaggio sui rapporti intimi dei britannici, condotto intervistando 25 mila persone, le esperienze migliori si vivono quando si è cinquantenni ed è tra i 60 e i 69 anni che viene raggiunto il picco della confidenza sessuale.

In questi due sondaggi poi non si capisce bene se si parla di uomini o di donne ad esempio.

E allora, sempre girando per il web è possibile scoprire un sondaggio pubblicato sul Daily Mail, e commissionato dall’azienda Lovehoney, azienda produttrice di sexy toys, che le donne a letto ricevono il massimo del piacere intorno ai 35 anni.

L’uomo

In base ad altri studi anche l’uomo raggiunge i risultati migliori intorno ai 35 anni.

C’è poi, per finire, uno studio in cui un team di ricercatori nordeuropei ha intervistato ben 1.185 maschi norvegesi ed americani che avevano un’età compresa tra i 20 ed i 79 anni.

Lo studio è stato condotto chiedendo ai soggetti di rispondere ad un questionario sulla propria vita sessuale e sulla qualità della stessa. In base a tale studio erano i cinquantenni ad essere i più soddisfatti.

Italiani

Nel frattempo, gli italiani non si possono lamentare. Il settanta per cento della popolazione è soddisfatto della propria vita sessuale e dichiara che il benessere sessuale si prolunga fino ai 65 anni quando si inizia a sperimentare un po’ di calo.

Insomma, le variabili sono molte. Forse non c’è un’età specifica ed ogni esperienza, magari, è unica.

Tags:

Lascia una risposta