Il paese in Spagna che rispedisce la cacca dei cani ai padroni [VIDEO]

11 giugno 2013 12:260 commenti

express-dog-poo

Un forte segnale di civilità. Arriva da Brunete, cittadina che si trova non lontana da Madrid (venticinque chilometri di distanza). Qui, l’amministrazione comunale ha escogitato un sistema per ‘punire’ i padroni dei cani che non raccolgono le loro feci e le lasciano per strada. Queste ultime vengono rispedite al mittente direttamente a casa propria.

Le feci dei cani arrivano a casa dei padroni dentro una scatola con sopra scritto ‘oggetto smarrito’.

L’idea, partorita dal Comune, è stata realizzata in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria McCann che peraltro ha rinunciato al compenso stanziato dall’amministrazione e ha svolto il proprio lavoro di promozione gratuitamente. Una mossa per farsi pubblicità?

L’iniziativa ha riscosso molto successo, in virtù del lavoro di una ventina di volontari che ogni giorno vanno alla ricerca delle feci per la città.

Un video documenta la reazione dei proprietari quando si vedono recapitare il pacco a casa. Una reazione da non perdere.

Resta da comprendere quali criteri vengono utilizzati al fine di rintracciare il legittimo proprietario dell’animale che ha erogato gli escrementi. La fragranza? Il colore? Le dimensioni? La consistenza? Esiste un codice realizzato ad hoc?

Tags:

Lascia una risposta