Il primo sexy shop per cristiani

15 marzo 2012 08:000 commenti

Si chiama il “giardino dell’amore” ed è il primo sexy shop per cristiani. Si tratta del primo negozio dedicato al sesso che effettua vendite online ed è dedicato soprattutto ai più timidi, ovvero ad alcuni credenti che per motivi religiosi sono restii, o meglio, sono intimiditi da tutti quei giocattolini erotici che generalmente sono venduti in questi luoghi. Per una questione di pudore molti cristiani estremamente osservanti si tengono lontano da questi luoghi “impuri” ma grazie alla discrezione che solo un negozio online possiede, essi possono fare i loro acquisti liberamente.

L’idea viene da un ex predicatore protestante, di origini olandesi, Marc Angenent. Oggi Marc ha abbandonato la vita religiosa ed è diventato un sessuologo e sono stati, forse i suoi studi a fargli maturare l’idea di un sexy shop rivolto ai più puritani. Nel suo sexy shop vige il massimo decoro, nessuna immagine eccessivamente esplicita, né donne nudo, nulla dovrà essere motivo di turbamento per i suoi clienti.

Tags:

Lascia una risposta