Il tatuaggio ai capezzoli è la nuova moda del momento

23 aprile 2013 10:140 commenti

tittoing

Alle donne non basta più avere un seno perfetto oramai. In Inghilterra la moda del momento è un’altra e induce le signore a recarsi dal chirurgo plastico per un tatuaggio sui capezzoli.

Di cosa si tratta? Quella del tatuaggio sui capezzoli, oltre che una moda, è un’operazione che fornisce nuovamente colore e definisce alla perfezione i dettagli e il contorno delle areole.

> Fissare le tette allunga la vita

Originariamente, questa ‘moda’ era d’uso comune per quelle pazienti che avevano un cancro e che dovevano lottare con questa malattia per poi ricostruire il seno dopo l’operazione.

Ora, però, sono numerose le donne che si fanno tatuare i capezzoli.

La nuova prassi? Farsi una bella lampada solare, procedere con un’iniezione di botox e poi procedere con il tittooing.

Tittoing

Questo tatuaggio ha una durata che va dai dodici ai diciotto mesi circa. Nello specifico, richiede in media due ore di intervento e costa circa 1.200 sterline per entrambi i capezzoli. Scelgono di sottoporsi a questa operazione soprattutto le ragazze più giovani.

Parliamo di quelle tra i 20 e i 30 anni. Costoro lo fanno al fine di non sentirsi in imbarazzo in topless, al mare o negli spogliatoi delle palestre durante l’inverno.

Stando a quanto riportato in un rapporto del Telgraph, nella zona di Liverpool operano al momento almeno quindici medici esperti nel “tittooing” e ognuno di loro visita più di tre donne a settimana. Una di queste, Claire Jagger, 38 anni, racconta: “Farmi tatuare i capezzoli è stato il tocco finale dopo aver rifatto il seno. Ho voluto valorizzare i capezzoli per renderli più scuri, avere una forma perfetta. Ora mi sento benissimo”.

Tags:

Lascia una risposta