Il vero castello di Hogwarts costruito con 400.000 pezzi di Lego

28 febbraio 2013 13:090 commenti

I LEGO? Una vera e propria passione per grandi e piccini.

C’è chi, come Alice Finch, ha impiegato più di un anno per ricostruire mediante l’utilizzo di 400.000 pezzi il castello di Hogwarts, la famosa reggia di Harry Potter, in cui sono ambientate tutte le sue avventure.

Un ‘plastico’ perfetto.

Alice Finch ha decorato gli spazi, compresi quelli interni.

In passato, già dal 2001, la LEGO aveva realizzato una serie di set dedicati ad Harry Potter, per celebrare una delle saghe più belle di tutti i tempi.

Alice Finch, però, non li ha utilizzati poiché non erano tridimensionali. Lei voleva fare un lavoro che si avvicinasse quanto più possibile alla realtà.

Dopo aver visitato gli ambianti di Oxford in cui sono state girate le scene dei film, Alice si è fatta la sua idea e ha approfondito nei minimi particolari le sue ricerche.

Ha rivisto i film, ha visitato gli studi di Harry Potter, risolvendo tutte le piccole incongruenze tra un’ambientazione e l’altra.

Poi, dopo un anno di studio, ha iniziato a costruire il suo castello. 400.000 pezzi LEGO impiegati, ordinati da tutto il mondo, le sono serviti per creare la sua Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts.

Un modello che le ha permesso di vincere preziosi riconoscimenti quali il “People’s Choice” e il “Best in Show” per la sua incredibile replica.

Il motivo principale per il quale ha costruito così accuratamente il Castello sono i suoi due figli. Voleva che giocassero in quegli spazi, sentendosi come il famoso mago di J.K. Rowling.

 

Tags:

Lascia una risposta