Il wrestling dei cammelli in Turchia

3 febbraio 2013 19:240 commentiDi:

In Turchia, a Selcuk migliaia di persone sono andate ad assistere al festival di wrestling dei cammelli. Queste hanno partecipato a una manifestazione tradizionale che vede appunto il wrestling dei cammelli.

L’evento ha come protagonisti due cammelli maschi che combattono tra di loro con l’obiettivo di accaparrarsi un esemplare femmina per l’accoppiamento. I cammelli indossano delle selle grandi che sono ricamate e addobbate. I cammelli sono aggressivi come si nota dalla schiuma bianca che gli esce dalla bocca e offrono uno spettacolo che per loro è l’espressione di un comportamento che ha delle basi biologiche. Le bocche dei cammelli vengono legate per impedire che si mordano e il vincitore è il cammello che riesce a buttare per terra l’altro costringendolo a lasciare la lotta.


Per l’edizione del 2013 di questo particolare festival di wrestling dei cammelli sono stati presenti 65 coppie di animali. Hai vincitori è andato un tappeto turco, che ovviamente va ai proprietari. Il festival si fa da più di cento anni e attira molte persone che si divertono con lo spettacolo. C’è poi il fatto che avere un cammello c e partecipa al festival ed è vincitore è considerato come un prestigio importante. La manifestazione coinvolge quindi le persone sia come spettatori sia come possessori di cammelli.






Tags:

Lascia una risposta