L’uomo che lancia la moglie fuori dall’auto in corsa

26 giugno 2012 08:000 commenti

A Seattle, un uomo avrebbe lanciato dalla sua auto in corso la moglie. Questo stranissimo quanto anomalo episodio è accaduto sulla celebre autostrada che attraversa gli Stati Uniti da Boston a Seattle, la Interstate 90. La donna lanciata, letteralmente fuori alla vettura in movimento, dal marito sarebbe, per fortuna, sopravvissuta all’impatto e avrebbe lei stesso allertato le forze dell’ordine. Secondo quanto riportato dal Seattle Post Intelligencer, l’uomo, responsabile questo bizzarro quanto drammatico atto, sarebbe stato fermato a 25 chilometri dall’incidente e sarebbe stato sistemato nel sediolino posteriore dell’auto della polizia, ma l’uomo con tutta la sua forza sembra abbia rotto il finestrino e sia scappato.


Una volta evaso, l’uomo avrebbe attaccato gli agenti di polizia, ma sarebbe, poi stato sottomesso e messo in custodia. Intanto, la donna era stata trasportata all’ospedale per verificare le sue condizioni di salute, ma per fortuna per la donna solo qualche graffio e tanta paura.






Tags:

Lascia una risposta