La bimba che dona i suoi capelli ai malati di cancro

5 maggio 2012 09:510 commenti

Una bambina affetta da sindrome di Down ha deciso di tagliare i suoi lunghi capelli biondi e di donarli in beneficenza a tutti quei bambini più sfortunati di lei. Gesti del genere sembrano poter essere frutto soltanto di anime candide come quelle dei bambini che agiscono davvero nella maniera più disinteressata e sincera possibile. La piccola di soli 5 anni era davvero affezionata alla sua lunga chioma prima di compiere il suo altruista gesto. La mamma dice che non voleva tagliarli per nessuna ragione.

Ma quando arrivano a quasi 80 centimetri di lunghezza e la necessità di tagliarli era sempre più forte, la mamma di Keeley le mostra un’associazione che si occupa di donare i capelli a chi, a causa di gravi malattie come camcro o leucemie, li ha persi. Appena la piccola si rende conto di poter aiutare altri bambini sfortunati si fa subito tagliare i capelli e dal tagliano vengono ricavati ben 2000 sterline. Dal taglio sono passati dei mesi e Keeley non vede l’ora di raggiungere una lunghezza sufficiente per ridonarli.

Tags:

Lascia una risposta