La Buccino all’Isola dei Famosi nel mirino di Rocco Siffredi esperto di patate

Rocco Siffredi ce la stava mettendo tutta per rispettare il fioretto sull’astinenza sessuale ma le curve prorompenti della Buccino, giunta a sorpresa in Honduras, lo stanno facendo sbandare. Il porno attore cerca in tutti i modi di attirare l’attenzione della preda stuzzicandola con battute hot e doppi sensi. A giudicare da quello che si può vedere da casa, il Rocco nazionale sta riuscendo nel suo obiettivo. Ma anche la Buccino è contenta perchè adesso prima donna dell’Isola è lei e non la sorellina di Belen Rodriguez.

Lei dal canto suo non sembra affatto disdegnare la sua compagnia, ben sapendo del resto che gli obiettivi delle telecamere sono focalizzate su quello che è uno dei candidati alla vittoria da prima ancora che la trasmissione avesse inizio. Cristina e Rocco sono per molti ad un passo dal consumare. Faranno coppia? Per il momento stanno sempre insieme e regalano siparietti piccanti e un po’ trash. Il culmine è stata la frase con cui Rocco Siffredi si è descritto alla showgirl: “Sai i cani da tartufo? Io sono la stessa cosa per la patata bollente, sono un cane da patata bollente”. Evidentemente la Buccino non ha prestato molta attenzione alle minacce fatte dalla moglie dell’attore, Rosa Caracciolo, che lo aspetta a casa con due figli e che ha promesso di farla pagare a chiunque lo provochi.

Sull’isola la compagnia di naufraghi sembra essersi divisa all’arrivo della Buccino e, come prevedibile, mentre gli uomini in linea di massima apprezzano la concorrente, le donne hanno da ridire. Ma la divisione non è così netta, Andrea Montovoli infatti sembra essere immune al suo fascino e l’ha accusata di non impegnarsi: “La veglia si fa tutta la notte, non solo per due ore. Sto solamente valutando l’apporto che stai dando al gruppo questa settimana”. Lei però ha dimostrato di sapersi difendere bene: “Mi dà fastidio perché pensi di sapere tutto tu e invece non sai niente. Ti sto sui co***ni e mi punzecchi, la verità è questa!”. Insomma non sembra avere bisogno di cani da guardia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.