La dipendenza poli-comportamentale

20 dicembre 2013 18:530 commenti

alcool party

La dipendenza poli-comportamentale sarebbe descritta come uno stato di intossicazione cronica o periodica fisica, mentale, emotiva, culturale, sessuale e / o spirituale / religiosa. Questi vari tipi di intossicazione sono prodotti da ripetuti pensieri ossessivi e pratiche compulsive coinvolte in relazioni patologiche con qualsiasi sostanza che alteri l’umore, la persona, l’organizzazione, il sistema di credenze, e / o le attività. L’individuo ha un prepotente desiderio, necessità o costrizione con la presenza di una tendenza a intensificare la sua adesione a queste pratiche, ed evidenziano fenomeni di tolleranza, astinenza e ritiro, in cui vi è sempre dipendenza fisica e / o psichica sugli effetti di questo rapporto patologico. Inoltre, vi è un periodo di dodici mesi in cui un individuo è coinvolto patologicamente con tre o più dipendenze comportamentali e / o uso di sostanze contemporaneamente, ma i criteri non sono soddisfatti per la dipendenza da una in particolare (Slobodzien, J., 2005). In sostanza, la dipendenza poli-comportamentale è la dipendenza cronica sinergicamente integrata a più sostanze e comportamenti  che danno dipendenza fisiologica (ad esempio, utilizzo / abuso di sostanze – nicotina, alcol, e droghe, e / o agire impulsivamente o ossessivo- compulsivamente per quanto riguarda il gioco d’azzardo, binge eating, sesso, e / o religione, ecc) contemporaneamente.

 

Tags:

Lascia una risposta