La donna cinese che ha la gamba come quella di un “elefante”.

23 settembre 2012 14:380 commenti

Nel mondo sono tantissime le persone che hanno malattie molto particolari che spesso donano loro un aspetto bizzarro, basti pensare ad esempio all’uomo albero che presentava una specie di corteccia dovuta al proliferare delle verruche. A Pechino, nella Repubblica Popolare Cinese, una donna in seguito al suo primo parto ha subito un’alterazione molto grave del sistema linfatico degli arti inferiori tale che la gamba ha subito un rigonfiamento anomalo.


La situazione è peggiorata ancor di più in seguito al secondo parto. Proprio per questo la donna si trova in una condizione di disabilità e non soltanto non può aiutare il marito nei campi, il quale è affetto da tubercolosi, ma non può neanche svolgere le normali faccende di casa e quindi è proprio l’uomo a doversene occupare dopo il lavoro. Purtroppo la famiglia non ha i soldi per curare la donna e sperano che qualche ospedale voglia amputare l’arto alla donna per risolvere il problema definitivamente.






Tags:

Lascia una risposta