La donna paralizzata che fa surf [FOTO]

7 giugno 2013 08:130 commenti

su3L’Australia applaude la coraggiosa storia di una donna paralizzata di 50 anni che è diventata la surfista più famosa della nazione. Il suo nome è Pascale Honore. Pascale sta da vent’anni su una sedia a rotelle per via di un brutto incidente stradale. Ciò non le ha impedito di surfare sull’Oceano Pacifico, poggiando il suo esile corpo sulla tavola e in particolar modo sulle spalle di un giovane surfista di 23 anni, amico di suo figlio, chiamato Tyron Swan.

Tyron e Pascale sono ormai una coppia collaudata. Il giovane Tyron e la signora uniscono i propri corpi con il nastro adesivo. Il giovane porta la signora in spalla, ‘prendendo’ le onde in virtù dell’aiuto di una moto d’acqua.

L’Australia, commossa, ha applaudito questa meravigliosa storia che si è propagata sul web in men che non si dicesse. Ora, tramite una fanpage su Facebook chiamata Duct Tape Surfing, sono numerosissimi gli utenti che effettuano donazioni per l’acquisto di nastro adesivo.

 

Tags:

Lascia una risposta