La foto dei Daft Punk senza caschi fa il giro del mondo

6 giugno 2013 17:190 commenti

daft2Il loro ultimo disco, “Random Access Memories” è sempre primo in classifica. Era attesissimo e ha conquistato tutti in pochissimi giorni. Ma loro, i  Daft Punk, riescono ormai a fare notizia per qualsiasi cosa. Quella più grossa è che finalmente sono stati visti ‘in faccia’.

Il duo composto da Guy-Manuel de Homem-Christo Thomas Bangalter non aveva mai rivelato le proprie fattezze. All’inizio della loro carriera erano soliti coprirsi con dei sacchetti di plastica neri. Successivamente hanno iniziato ad indossare delle maschere create ad hoc da un loro amico francese. Per spiegare la loro decisione di non voler apparire, uno dei due membri della band spiegò che “Ci fu un incidente nel nostro studio. Stavamo lavorando con il sampler e questo esattamente alle 9.09 del 9 settembre 1999, esplose. Quando riprendemmo conoscenza, ci accorgemmo che eravamo diventati dei robot”.


Da quel momento il duo trovò la ‘scusa’ per tenere il proprio volto nascosto. Fino ad oggi.

La rivelazione è apparsa su Twitter e Facebook e per i fan è stata un’incredibile sorpresa. Una band che si trovava insieme ai Daft Punk negli uffici della Sony ha pubblicato sui propri profili una foto del duo per la prima volta senza maschere. Un errore? O un fatto accaduto di proposito? Non è dato saperlo, ma sta di fatto che il duo parigino è apparso ai fan al ‘naturale’ mentre era impegnato in una gara di beer pong.

I The Knocks, autori della foto ‘incriminata’ l’hanno subito rimossa e hanno scritto che forse non era il caso di postarla. Troppo tardi, però. Ormai tutti sanno chi sono i Daft Punk. Fisicamente parlando, naturalmente.

daft2






Tags:

Lascia una risposta