La giornalista nuda che intervista il sindaco [VIDEO]

27 agosto 2013 10:510 commenti
boob
A volte si necessita di gesti per mettere in chiaro la propria posizione. Gesti forti, eclatanti, inediti. Uno di questi potrebbe essere quello di spogliarsi nel corso di un’intervista per attirare l’attenzione sulle leggi di Canada e Stati Uniti che vietano alle donne di mostrarsi a torso nudo. Spogliarsi per rivendicare i propri diritti, in altri termini.
Protagonista di questo gesto è la reporter canadese Lori Welbourne. Durante l’intervista a Walter Gray, sindaco di Kelowna, località che si affaccia sul lago Okanagan, l’intervistatrice ha mostrato il seno senza veli alle telecamere, e ha poi chiesto al primo cittadino: “Che cosa c’è di male se una donna si mostra in topless?”.
La risposta di Gray, nel più totale imbarazzo, è stata: “La differenza probabilmente è che il seno di una donna provoca una distrazione.
C’è comunque da dire che Kelowna è uno dei pochi comuni in cui non è vietato girare in topless.

Tags:

Lascia una risposta