La lupa che ha chiesto aiuto alle pecore [FOTO]

27 giugno 2013 07:390 commenti

l1

Incredibile ma vero. Impossibile, per molti, che una lupa di 3 anni allo stremo delle forze vada a nascondersi in un ovile. Eppure, è così. Una lupacchiotta ha utilizzato come rifugio quello che per molti suoi simili è un luogo di caccia: l’ovile. Lo ha fatto in quanto si trovava in condizioni di salute a dir poco precarie. Così ha scelto di cercare aiuto in un recinto di pecore all’interno di un agriturismo. E’ successo tutto in provincia di Bologna.


Inizialmente i proprietari sembravano spaventati. Successivamente hanno compreso che l’animale era in gravi difficoltà. Il pastore ha immediatamente avvertito il Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica di Monte Adone, intervenuto per catturare l’animale con estrema pazienza, convicendolo a entrare nella gabbia.

Successivamente, analisi ed esami svolti presso il Centro hanno rivelato anemia e infezioni da zecche, oltre a tre recenti fratture del bacino, provocate probabilmente da un incidente in strada. In più la lupa riportava un pallino di piombo, indice di un tentativo di bracconaggio. A due settimane dal soccorso la lupa, Lilith il suo nome, è ancora ricoverata a Monte Adone, dove sta mostrando segni di buona ripresa. E’ ancora presto per sapere quando potrà tornare in libertà.






Tags:

Lascia una risposta