La nonna che accompagna a piedi la nipote disabile in una scuola distante 2 ore da casa

6 aprile 2012 08:000 commenti

A volte non ci si rende conto di quanto ciò che abbiamo è importante e che le stesse cose che spesso diamo per scontate nella vita, per chi non è fortunato come noi, sono di vitale importanza.  Nel sud-est della Cina, precisamente a Chongqing, ogni mattina una donna di 57 anni si alza, veste le sua nipotina di nome Tan di 7 anni,  e la porta a scuola. Fin qui nulla di strano, ma se si aggiunge che la scuola dista 5 km e che per raggiungerla la donna cammina con la bimba in spalla le cose cambiano notevolmente.

Tan è una bimba disabile, è infatti affetta da una paralisi cerebrale che le impedisce di camminare e di fare tante altre cose. La strada per raggiungere la scuola non è di certo delle migliori, si tratta essenzialmente di stradine di montagna che in più in inverno si riempiono di neve. Per percorrere tutto il tragitto la nonna con la sua nipotina in braccio ci impiegano circa 2 ore e si spera che le autorità possano intervenire il più presto possibile.

Tags:

Lascia una risposta