La nuova data della fine del mondo

5 luglio 2013 09:430 commenti

meteorite

Erano moltissimi, praticamente tutti, coloro che sostenevano che il 2012 fosse stato l’anno in cui il mondo sarebbe finito. Tuttavia, adesso è giunta la nuova data dell’Apocalisse. Ed è molto lontana. Basti pensare che per la fine del mondo sarà necessario aspettare ancora due miliardi di anni, quando tutte le forme di vita della terra saranno scomparse.

Gli animali e le piante termineranno la loro esistenza con l’estinzione definitiva. Spariti completamente, animali e piante saranno sostituiti dai microbi.


La data prevista per la fine del mondo è…il 2000002013. Stando ad uno studio riportato dalla BBC a provocare l’Armageddon sarà la carenza di anidride carbonica.

Gli esperti infatti stanno già analizzando delle soluzioni per ridurre le emissioni di gas serra. Il sole, quando invecchia, riscalda sempre di più e per questo l’acqua evaporerà maggiormente.

Gli scienziati considerano che in meno di un miliardo di anni le piante avranno serie difficoltà a sopravvivere ed in seguito anche gli animali.






Tags:

Lascia una risposta