La nuova moda: ubriacarsi con il disinfettante per le mani

25 aprile 2012 12:400 commenti

I giovani cercano sempre nuovi modi per divertirsi e spesso incappano in soluzioni non proprio salutari. Oltre ai classici metodi utilizzati da anni comuni a tutti, come l’alcool e la droga, negli ultimi anni si stanno sperimentando nuove modalità per sballarsi davvero bizzarre. Qualcuno potrebbe mai immaginare che con il disinfettante per le mani è possibile sballarsi? Ebbene è possibile e considerando il numero di giovani che ogni giorno, negli Stati Uniti, finiscono in ospedale per ubriacatura da disinfettante, sta cominciando a diventare un metodo abbastanza diffuso. Il disinfettante è composto dal 62% di alcool etilico che lo rende un liquido a 120 gradi.


Attraverso il web vengono trovate le soluzioni per distillare l’alcool e bastano soltanto due sorsi per diventare completamente ubriaco. Si tratta di uno sballo molto aggressivo che causa forti mal di stomaco e stati di ebbrezza molto profondi. Oltre al disinfettante, gli adolescenti americani sono dei campioni in fatto di mezzi strani per sballarsi, per un periodo, infatti si utilizzava lo sciroppo per la tosse o il colluttorio.






Tags:

Lascia una risposta