La ragazza con la memoria della durata di 24 ore

24 febbraio 2012 08:000 commenti

Jess Lydon è una giovane donna, di soli 19 anni, che riesce a ricordare solo ciò che è avvenuto nelle ultime 24 ore della sua giornata, superato questo limite temporale la sua mente resetta tutto e non ricorda più nulla. Non ricorda le cose più semplici come cosa ha mangiato a pranzo o a cena il giorno prima, dove è andata, chi ha incontrato, ma non ricorda neanche le cose importanti come il fatto che sua nonna sia morta qualche mese fa o che il suo fidanzato l’ha lasciata, anzi non ricorda neanche di averne avuto uno.

Tutto ciò è cominciato nel mese di novembre. Jess è un’attrice e stava preparando la rappresentazione di “We will rock you”. Ha dovuto, ovviamente abbandonare il progetto perché non avrebbe potuto portare avanti uno spettacolo. La sua malattia è nota come Sindrome di Susac e colpisce soprattutto le donne tra i 18 e i 40 anni. Si tratta di una patologia che si manifesta senza preavvisi, da un momento all’altro. Per fortuna la sua  durata non va oltre i 15 mesi anche se dopo il periodo clou potrebbero esserci delle piccole ricadute.

Tags:

Lascia una risposta