La ragazza trasformata in un cartone animato vivente

3 ottobre 2012 10:430 commenti

Anastasiya Shpagina non è una ragazza come tutte le altre, ma un cartone animato vivente. Anastasiya Shpagina è una ragazza 19enne ucraina che ha una particolare vocazione nella vita visto ha deciso di trasformarsi in un personaggio vivente degli anime giapponesi (animazione, fumetti e cartoni animati).

Un talento del tutto particolare che ha portato Anastasiya a credere di essere realmente un personaggio degli anime (si fa chiamare Fukkacumi) e a scrivere sulla pagina di vk.com (una sorta di Facebook) “I’m not a like a doll, a doll is like me”, in pratica non di essere una bambola, ma di essere “la” bambola” cui guardare come esempio. Di certo la trasformazione è assolutamente stupefacente: per diventare ciò che è Anastasiya si sottopone a estenuanti e lunghissime sedute di make up estremo (che possono durare addirittura delle ore): la ragazza spiega che il trucco di ciascun occhio dura circa un’ora per un risultato perfetto.


Caratteristica dei personaggi degli anime è proprio il volto delle eroine dotate di occhi enormi e teste molto grandi, quasi sproporzionate, effetti che Anastasiya riesce a ottenere anche grazie ai costumi utilizzati. La ragazza ha però rivelato di star seriamente pensando di ricorrere alla chirurgia estetica per gli occhi per trasformarli una volta per tutte e di assottigliare il punto vita.

Il suo punto di riferimento resta Valerie Lukyanova, la 21enne russa che si è trasformata in una Barbie vivente con il ricorso alla chirurgia plastica e le due ragazze, che vivono a Odessa, non potevano non essere amiche. Anastasiya, che ha oltre 16,000 fans su Facebook (dove illustra e mostra tutte le immagini che la ispirano), ha postato su YouTube una serie di cliccatissimi video per mostrare le tecniche di make up.

Fra i tutorial più visti (800mila visite) c’è quello in cui Anastasiya si trasforma passo dopo passo nella fata dei fiori. Il filmato dura solo sei minuti, ma è tutto da vedere, se non altro per prendere qualche spunto per il look della feste di Halloween, sempre più vicina.

http://youtu.be/AmXeQzbHwjo






Tags:

Lascia una risposta