La scrivania-letto per fare una pennichella a lavoro

15 aprile 2013 17:120 commenti

Avete presente quei faticosi lunedì in cui a stento tenete gli occhi aperti dopo le fatiche del week-end? Iniziare la settimana è dura dopo aver trascorso sabato e domenica a fare baldoria.

Non sono pochi i lavoratori che vorrebbero fare una pennichella durante la giornata in ufficio.

Una voglia irrefrenabile che assale molti di noi durante le fasi di lavoro.

Certo, non è comodo dormire ripiegati sulla propria scrivania. Ciò vuol dire risvegliarsi con la schiena a pezzi e dunque soffrire dal dolore.


C’è chi, però, ha trovato una soluzione a questo ‘annoso’ problema con una trovata del tutto fantasiosa.

Studio NL ha realizzato un concept alquanto fantasioso. Ecco come si ricava lo spazio per lavorare in maniera comoda e confortevole e, successivamente, per schiacciare un pisolino senza doversi allontanare dal posto di lavoro.

Volendo, c’è anche un monitor che si cela “ai piedi del letto”, nel caso servisse un aiutino per conciliare il sonno.

Dal punto di vista tecnico non sembra essere niente di difficile da realizzare, quindi nell’attesa che questo da concept diventi un prodotto reale, chi ha dimestichezza con l’arte del fai-da-te può realizzare una scrivania-letto in piena autonomia.






Tags:

Lascia una risposta