La stanza da letto con pareti color caramello stimola il sesso

22 maggio 2013 11:300 commenti

sesso_barca

Un consiglio per le coppie sessualmente in crisi, nonché per le coppie che vogliono ‘amarsi’ sempre di più. Per avere una vita sessuale più appagante è preferibile dipingere di color caramello le pareti della propia camera da letto.

Una sfumatura a metà tra marrone e beige, con toni caldi, assicurerebbe ben tre notti di sesso a settimana.

Il colore rosso, che da sempre è stato considerato il colore della passione, diminuirebbe invece a sorpresa le performance a una sola a settimana. Si tratta di risultati emersi da un sondaggio condotto in Inghilterra da Travelodge, una catena alberghiera.

La ricerca ha analizzato quasi duemila abitazioni e sono stati somministrati dei questionari ai residenti. Chi vuole riposare, ad esempio, può scegliere il blu per colorare le pareti. Dormirà per otto ore di fila e serenamente.

La ricerca associa il blu alla calma, considerandolo un colore che modera il battito cardiaco e riduce la pressione sanguigna.

Conciliano il sonno anche i colori verde e giallo. Chi ha dipinto le pareti con queste tonalità ha dichiarato di dormire in media per sette ore e quaranta minuti.

Se c’è invece un colore da evitare, quel colore è il viola. l viola è uno stimolante molto elevato per il cervello. Di conseguenza, il riposo notturno diminuirebbe di gran lunga. Colori come grigio e il marrone, invece, sembrano portare alla depressione.

Tags:

Lascia una risposta