Le scuse di Balotelli

27 settembre 2013 20:240 commenti

balotelli-multe-maseratiIn casa Milan c’è un clima di tensione. I risultati tardano ad arrivare, anche per via delle numerose assenze che stanno decimando la squadra settimana dopo settimana. Assenze dettate da infortuni ma anche da ‘colpi di testa’. Quello di Mario Balotelli su tutti. Il fuoriclasse del reparto d’attacco paga caro il ‘faccia a faccia’ con l’arbitro di Milan-Napoli. Tre giornate di squalifica e pesanti critiche da parte dei tifosi e di tutto l’ambiente rossonero.


Ora però, con buona pace di Massimiliano Allegri, Balotelli ha chiesto scusa. Non servirà a molto, ma almeno si potrà ripartire da qui per preparare meglio le prossime gare. Balotelli ne salterà altre due, incluso il match clou contro la Juventus di Antonio Conte. E sarà un’assenza pesante. Assenza che si è già fatta sentire in occasione della gara contro il Bologna, finita tre a tre con i rossoneri sotto di due reti e capaci di pareggiare per il rotto della cuffia soltanto in zona – Cesarini. Assenza, dunque, pesante.

Al momento, peraltro, mancano anche Kakà (che si è fatto male all’esordio contro il Torino e che starà fuori almeno altri venti giorni) Montolivo ed El Sharaawi (prossimi al rientro). Ma il ritorno più atteso, neanche a dirlo, sarà quello di SuperMario.






Tags:

Lascia una risposta