L’incredibile prodezza di Andrea Pirlo [VIDEO]

17 giugno 2013 16:490 commenti

pirloCome festeggiare al meglio le cento partite con la maglia della nazionale? Chiedete ad Andrea Pirlo, che ha celebrato la presenza numero 100 con un incredibile gol che spiana la strada agli azzurri durante la prima partita di Confederations Cup, ai danni del Messico. Una punzione a giro, una di quella alle quali il regista della Juventus ci ha ormai abituato.

Che Andrea Pirlo abbia i piedi buoni è ormai un dato di fatto. Due stagioni fa, Massimiliano Allegri e Adriano Galliani lo diedero per ‘finito’ e il Milan di fatto lo scaricò. Niente rinnovo del contratto e passaggio alla Juventus di Antonio Conte. Pirlo si impose subito come trascinatore, ispirato dalla voglia di riscatto e dalla capacità di voler vincere ancora nonostante avesse superato ormai da qualche anno i trenta. Negli ultimi due anni il bresciano, autentico uomo spogliatoio e faro in mezzo al campo, ha vinto due scudetti.


Con la Nazionale maggiore guidata da Cesare Prandelli è andato vicino alla conquista dell’oro agli Europei durante la scorsa estate. Una corsa che si è fermata in finale, quando gli azzurri si sono dovuti arrendere allo strapotere spagnolo. Anche in quel caso, però, Pirlo lasciò il segno realizzando un ‘cucchiaio’ su rigore durante la lotteria tra Italia e Inghilterra che restò nella memoria di tutti. Lo ribattezzarono ‘Pirlesque‘. La storia si è ripetuta ieri sera, in Brasile: nella terra degli Dei del calcio, Andrea Pirlo.






Tags:

Lascia una risposta