L’incredibile video di Suor Maradona

25 febbraio 2013 12:060 commenti

Ha 48 anni, è una suora. Si chiama Gabriella. Ama il calcio da quando era piccola. Oggi che ha quasi un quarto di secolo palleggia come il Pibe de Oro. Per questa ragione è stata ribattezzata come “Suor Maradona“.

Merito di un video che circola su Youtube. Una clip ribata in cui Suor Gabriella, anzi Suor Maradona, regala prodezze con il pallone.

E’ stata ripresa a sua insaputa mentre palleggia, tira, stoppa e tratta il pallone in maniera ‘divina’ dinanzi alla Chiesa dello Spirito Santo, la quale si trova a Napoli nel centro storico di Castellammare di Stabia.

Suor Maradona è senza dubbio un prodigio della natura. Ha scelto di ‘sposare il Signore’. Da quando era piccola però ha sempre amato il calcio. Ci giocava con i suoi fratelli e con gli amici per strada. Quando le dicono se sa di quel video che circola in rete la sua risposta, timida, è “Si, mi vergogno”.

Arrossisce, Suor Maradona. Nel contempo, tuttavia, è orgogliosa di quel filmato. Un’occasione per parlare della sua passione per il calcio, condivisa con suo fratello Giacomo che ancora gioca anche se non ad alti livelli.

Giacomo poteva fare fortuna. Doveva fare dei provini con l’Atalanta, ma non se ne fece nulla.

Magra consolazione: è diventato allenatore, successivamente a un corso effettuato a Lucca.

E lei? Suor Gabriella ama molto il calcio ma sa bene che quello femminile è molto più sottovalutato. In cuor suo, in passato avrebbe voluto fare una trafila, entrare in una squadra. Tuttavia è rimasto solo un sogno che coltivava ardentemente da piccola.

Suor Maradona giocava come ala sinistra, in virtù del suo piede preferito. E’ mancina. La sua voglia di fare sport ha fatto in modo che mantenesse un’ottima forma fisica, anche se oggi gli impegni ecclesiastici le rubano tutto il tempo.

Oggi Suor Gabriella fa la catechista, trattando bene i suoi bambini. Ma sorride quando vede un pallone.

Tags:

Lascia una risposta