Lumache giganti invadono la Florida

17 aprile 2013 20:150 commenti

552025_lumache giganti

La Florida è sotto attacco. Ma a minacciarla non è la Corea, bensì un’infestazione di lumache giganti provenienti dal continente africano.

L’incredibile situazione che sta vivendo la regione nella sua parte meridionale costringe al Florida a combattere contro l’orda creata da una delle specie animali più invasive sul pianeta terra: parliamo, per l’appunto, delle lumache giganti africane. Questi molluschi possono arrivare a configurare le dimensioni di un ratto e sono capaci oltretutto di mangiare intonachi e stucchi. Secondo quanto si evince dal Dipartimento dell’Agricoltura, ogni giorno, nella contea di Miami, sono più di mille gli esemplari che vengono bloccati, mentre dal settembre 2011 sono ben 117mila le lumache giganti già catturate.


L’invasione delle lumache giganti

Oltre a ciò occorre considerare il fatto, poi, che ogni lumaca può arrivare a produrre sino a 1.200 uova l’anno. Denise Feiber, portavoce del dipartimento, ha spiegato che, d’ora in avanti, sarà sempre più facile incontrare le super lumache: “Al momento, con l’arrivo della primavera e con la stagione delle pioggie attesa per i primi di giugno. Queste lumache attaccano oltre 500 specie conosciute di piante. Praticamente qualsiasi cosa verde sul loro percorso”.

 






Tags:

Lascia una risposta