Madre in sciopero contro le figlie perché troppo disordinate

14 ottobre 2012 15:520 commenti

La madre e lavoratrice trentasettenne, Jessica Stilwell, di Calgary (Canada), spazientita per la pigrizia delle sue figlie, le gemelle Olivia e Peyton (12 anni) e Quinn (10 anni), ha messo in atto uno sciopero per convincerle a cambiare il loro comportamento. La madre ha raccontato ironicamente tutto lo sciopero, giorno per giorno, sul suo blog ‘Crazy Working Mom: Diary of a mother on the brink of snapping!’, ed ha invitato altre madri a seguire il suo esempio.
Numerose donne, non soltanto dal Canada e dagli USA, ma anche dall’Europa hanno mostrato solidarietà alla donna e l’hanno sostenuta durante questo periodo.
Fortunatamente, alla fine la donna è riuscita a vincere la propria “battaglia” contro le figlie, e dopo 6 giorni di piatti accumulati nel lavandino e vestiti non lavati finalmente hanno capito ed hanno pulito la casa.
La donna ha anche ricevuto un’intervista in un Talk Show della Tv canadese. Durante l’intervista, alla domanda “si sarebbe mai immaginata una vittoria?” la donna ha risposto “Assolutamente no!”






Tags:

Lascia una risposta