Marito chiede scusa alla moglie affiggendo dei manifesti per tutta Roma

7 ottobre 2012 13:300 commenti

Come dice un antico proverbio, “errare è umano“. Tutti noi possiamo compiere uno sbaglio con il nostro partner o un amico, e spesso può capitare che esso non voglia ascoltare la nostra motivazione ed addirittura non parlarci per mesi, anni o addirittura non essere mai più perdonati. A Roma, un uomo di nome Gianluca, per chiedere perdono alla moglie Camilla ha scritto una lettera lunghissima e l’ha pubblicata in appositi spazi pubblicitari per tutta la città di Roma.


Con questa lettera l’uomo confessa di essersi pentito, di aver capito di aver sbagliato e soprattutto di aver capito i suoi errori e chiede alla donna di perdonarlo. Fra l’incredulità e soprattutto la curiosità tutti i cittadini si chiedono chi sia questo innamorato che manifesta il suo amore e fa conoscere a tutti il suo errore in maniera così plateale. Chissà se anche la rabbia della donna, così come la città di Roma, sarà “eterna”.






Tags:

Lascia una risposta